Vagoni

Vagoni


olio 109x77 (1970)


Questa e' un'opera che ho realizzato ormai 40 anni fa in una piccola stazione della provincia di Verona. In uno spazio, parallelo ai binari attivi, sostavano da tempo, come dimenticati alcuni vecchi vagoni adibiti al trasporto di animali e merci, del tutto simili a quelli che il Cinema avrebbe piu' tardi riesumato per realizzare i film che celebrarono la seconda guerra mondiale, la deportazione degli ebrei e l'olocausto. Ho sempre valutato quest'opera poco piu' di un buon esercizio di prospettiva con quei vagoni, ben realizzati che sembrano bucare il supporto. Quando, qualche anno fa, visitai il campi di sterminio di Auschwiz-Birkenau ho ritrovato in quelle spaventose localita' alcuni vagoni simili che ricordai aver dipinto. Da allora questo lavoro, cosė pesante, quasi monocromatico, ha per me, un altro significato.


Ferrovie in Arte di Ferdinando Todesco